Eventi e Mostre Galleria di San Grato

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Natale 2020 lettera del presidente Alberto Ragni

21 Dicembre | 08:00 17:00

Carissimi Artisti,

                        vi scrivo confidando che siate tutti in buona salute. In questo difficile momento caratterizzato dal distanziamento sociale e quindi dal diradamento dei rapporti interpersonali ritengo importante che i vincoli di amicizia e artistici rimangano vivi e ci aiutino a sperare in un futuro migliore che ci ridia la libertà di cui il nostro spirito ha un ineludibile bisogno.                Nessuno può nascondersi le profonde ferite che questa pandemia ha lasciato e continua ad infierire: quasi tutti noi, credo, siamo stati colpiti negli affetti familiari o nella scomparsa di persone amiche, a volte senza neanche poter avere il conforto dell’ultimo saluto; il mondo del lavoro completamente stravolto e tante famiglie precipitate in una profonda crisi economica che spesso rasenta la povertà; il turismo e di conseguenza il commercio che hanno subito cali da cui non si sa quando si potrà uscirne; la libertà di movimento e di poter frequentare le persone care molto limitata che crea chiusura in sé stessi e tendenza al pessimismo, giustificato anche dall’inadeguatezza della classe politica. A questo punto forse l’arte può essere un’ancora di salvezza, un mezzo per uscire dal nostro isolamento, mantenere attivi le mani e la mente, ridare fiducia a noi stessi e agli altri.                        Stiamo entrando nel clima del Natale, un Natale molto diverso da quello cui siamo tradizionalmente abituati e che, se non altro, ci salverà dal solito sfrenato consumismo per approdare a momenti di maggiore intimità e voglia di stare insieme. Il mio augurio più sincero è senz’altro quello di mantenere una buona salute, oggi il bene più prezioso, e conservare l’amore per il bello, per poter continuare a creare nuove cose assecondando il proprio spirito.          Ho poi il dovere, come Presidente, di ricordare due cose: la prima è il rinnovo dell’iscrizione alla nostra Associazione con la solita quota di 50 euro, effettuando il versamento tramite bonifico sulle coordinate

IBAN IT 15G085870121000110193442 presso BBC Banca Credito Cooperativo Valdostano.

Purtroppo le disposizioni statali e regionali in vigore al momento non permettono l’apertura di sale espositive e quindi anche della nostra Galleria San Grato. Assicuro la mia costante attenzione a questo aspetto mantenendo un contatto periodico con i dirigenti del Comune per avere notizie su eventuali deroghe ma al momento persiste la volontà di tenere chiuso, per cui invito tutti ad aspettare a versare la quota per le mostre personali fino a nuove comunicazioni.                                                                                            La seconda cosa riguarda il futuro dell’Associazione: a fine febbraio scadrà il mandato biennale dell’attuale direttivo in carica e dovrebbero svolgersi nuove elezioni. Data l’attuale situazione che impedisce l’effettuazione di regolari elezioni, ritengo, dopo aver consultato diversi membri del direttivo, opportuno rimandarle a tempi più normali e quindi prorogare di due mesi l’attuale mandato. Nondimeno rivolgo un appello a tutti gli artisti di buona volontà affinché mettano a disposizione le proprie capacità e si candidino per sostituire alcuni di noi che considerano di aver dato a sufficienza. Questa disponibilità sarebbe una grande dimostrazione di attaccamento al nostro sodalizio dandogli la possibilità di continuare la sua storia e portare a termine nuovi progetti con il contributo di energie fresche e preziose esperienze. Sarebbe davvero un grande regalo per la nostra Associazione!                        Concludo rivolgendo ancora a voi tutti auguri artistici per un sereno Natale ed un 2021 che porti tanta salute e tanta ispirazione.

Il Presidente Alberto Ragni,